User Tag List

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 15 di 15
Like Tree13Likes

Discussione: Autopsia Batteria Protetta

  1. #11
    IL MANISCALCO Sostenitore
    Modder

    Data Registrazione
    Jun 2012
    Località
    Capodistria
    Messaggi
    1,605
    Mentioned
    1232 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Boston^G Visualizza Messaggio
    @[Solo gli utenti registrati possono vedere i link. ] ne ho smontate molte, spesso il pcb crea problemi di funzionamento delle stesse sui dispositivi VV/VW.....
    Forse per una questione di resistenza? O e' la resistenza stessa delle batterie IC protette di scarsa qualita' che crea problemi ai vv...
    [Solo gli utenti registrati possono vedere i link. ]

  2. #12
    Hack the life
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Località
    Borgosesia (VC)
    Messaggi
    2,274
    Mentioned
    969 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)
    Se posso faccio una piccola aggiunta.
    Le batterie al litio non protette,nascono per essere usate in pacchi batterie dove la protezione viene offerta tramite circuiti esterni, usarle
    direttamente senza protezioni e a proprio rischi e pericolo.
    Il pcb di protezione dovrebbe offre queste protezioni:
    protezione overcharge (se si cerca di caricare la batteria troppo, il circuito la scollega)
    protezione undecharge (se si scarica troppo la batteria, il circuito la scollega)
    protezione overcurrent (se si richiede troppa corrente alla batteria, il circuito la scollega)
    protezione corti (se rilevato un cortocircuito , il circuito la scollega)
    protezione termica (se la batteria sta gassificando con fiamme,la temperatura sale e il circuito scollega la batteria).
    Utilizzare un 2cent, non rimpiazza tutte queste protezioni, e solo un semplice fusibile che puo proteggere dai corti
    (ma anche no,teniamo comunque conto che un circuito interviene in qualche ms, un fusibile impiega molto,molto piu tempo)
    Le batterie IMR non hanno protezione in quanto la chimica stessa delle batterie le protegge, infatti in caso di gassificazione, questa avviene
    a bassa pressione e senza fiamme (le altre invece lo fanno ad alta pressione e con fiamme)
    Detto questo togliere le protezioni, o usare batterie non protette è imho pericoloso e controproducente.
    Le batterie imr possono erogare alte correnti a discapito di un po di capacita.
    Ecco perche nei vv vw si usano le imr, i circuiti richiedono molta piu corrente di un meccanico.
    Se metto una batteria ncr protetta in un vv e questo richiede piu corrente di quanto la batteria puo erogare, puo capitare
    che il circuito faccia quello per cui e stato progettato, ovvero interrompe il flusso di corrente.
    Se elimino la protezione, allora la batteria funzionera,ma come ben si puo capire la stessa lavorera fuori specifiche con alti
    pericoli.
    Teniamo anche conto che in una batteria protetta,la protezione termica che e l'ultima spiaggia interviene dopo
    che questa sta emettendo gas infiammati,quindi dopo che il patatrack è stato fatto...
    [Solo gli utenti registrati possono vedere i link. ]
    Don`t Learn to HACK - Hack to LEARN

  3. #13
    Mikha'El Sostenitore
    Administrator

    Data Registrazione
    Jun 2012
    Località
    Predore (BG) - Pescara (PE)
    Messaggi
    9,604
    Mentioned
    2765 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Grandissimo, grazie per la spiegazione

    Inviato dal mio Galaxy S3 con Tapatalk 2


    [Solo gli utenti registrati possono vedere i link. ] ... [Solo gli utenti registrati possono vedere i link. ]... [Solo gli utenti registrati possono vedere i link. ]... [Solo gli utenti registrati possono vedere i link. ]

  4. #14
    Bottom Feeder
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Messaggi
    2,378
    Mentioned
    161 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)
    Come ha detto il buon Mauro il motivo per cui un VV/Vw stacca è dovuto alla protezione overcurrent (se si richiede troppa corrente alla batteria, il circuito la scollega)!!! Per quanto riguarda la protezione dalle fiamme del pcb ci credo veramente poco.....magari stacca prima che l'evento accada, ma se si è innescato....amen! In fin dei conti son tutte più o meno pericolose (soprattutto se sei sfigato....), cmq sia meglio affidarsi alle IMR!!!
    Io non rubo il campionato ed in B non son mai stato!
    [Solo gli utenti registrati possono vedere i link. ]

  5. #15
    Hack the life
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Località
    Borgosesia (VC)
    Messaggi
    2,274
    Mentioned
    969 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)
    @[Solo gli utenti registrati possono vedere i link. ] esatto,
    come ho scritto la protezione termica entra in funzione dopo che si è avviata la reazione chimica, quindi una sfiammata quantomeno la fa
    provocando tutti i danni del caso (sia in box,ma sopratutto nei tubi!!!)
    Le imr sono piu sicure in quanto non rilasciando ossigeno difficilmente gassificano con fiamme (ma diventano roventi),
    ancora meglio sono le lifepo4 (ci sono dei video dove uno gli pianta dentro un cacciavite senza che accada nulla ps non fatelo comunque ),
    peccato però che non hanno queste grandi performance...
    Boston^G likes this.
    [Solo gli utenti registrati possono vedere i link. ]
    Don`t Learn to HACK - Hack to LEARN

 

 
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •